Stampa

cassa depositi prestiti logocomunicato26 del05 06 2017 turismo defSi sapeva da tempo, ma l’ufficialità arriva il 5 giugno 2017 con una nota ufficiale (clicca qui per leggerla) di Cassa depositi e prestiti (azionariato così ripartito: 80,1% Ministero dell’Economia e delle Finanze, 18,4% diverse fondazioni bancarie, 1,5% Cdp stessa). Sono entrati nel suo portafoglio cinque 5 resort: da Hotelturist SpA (proprietà TH Resorts) le strutture di Marina di Pisticci (MT) e Marina di Sibari (CS) e da Valtur i villaggi turistici di Marina di Ostuni (BR), Marilleva (TN) e Pila (AO), per un investimento di 92 milioni di euro, grazie al FIT Fondo Investimenti per Turismo, gestito da CDP Investimenti Sgr, e con ulteriori 150 milioni in dotazione per future iniziative (compresa la modernizzazione degli immobili). Se ne deduce che: finalmente arriva del denaro fresco da Cdp, stavolta a favore di due tour operator (dopo averne dato tanto agli albergatori puri); i 5 villaggi verranno - finalmente - ristrutturati a cura del proprietario e non del gestore (Carlo Gagliardi di Valtur ne gioirà); visto che la disponibilità di Cdp è ampia, è ora che a farsi avanti siano altri t.o. che gestiscono villaggi in Italia (Alpitour, Eden, Club Med, Nicolaus, Veratour, tanto per fare qualche nome...).