bann blunet gen17 728 90

CHI E' ROBERTO GENTILE

rgentile-bn.jpg

L'EDITORIALE DI...

      bann_eminds160-124.gif



T.O. DEL MESE

BOTTA & RISPOSTA

IPSE DIXIT

martellotti renatosit in inviaggiPare essere giunta al capolinea l’avventura del t.o. ternano Inviaggi, fondato oltre trent’anni fa da Renato Martellotti e in crisi ormai da qualche stagione. Ci limitiamo ai fatti più recenti: il 12 dicembre 2016 Uappala Hotels (entrata a primavera nell’azionariato di Inviaggi Srl) dirama una nota nella quale dichiara che “la profusione di energie e capitali per l’ambizioso progetto (l’acquisizione di un villaggio all’Elba - ndr) ha portato Uappala Hotels all’inevitabile disimpegno dal tour operator InViaggi di Terni”. Solo pochi giorni prima si apprendeva da Umbria24, testata on line ternana che ha seguìto la vicenda sin dall’inizio, che azienda e sindacati “si sarebbero dovute incontrare il 2 novembre, dopo 30 giorni di congelamento della questione, ma dalla Regione pare non sia stata inviata alcuna convocazione, anche se il tavolo dovrebbe comunque riunirsi entro fine anno”. Tutto fermo, quindi, al vero e proprio sit-in che dipendenti Inviaggi e le sigle sindacali Filcams Cgil e Uiltucs Uil avevano inscenato il 25 ottobre davanti agli uffici della Regione Umbria per protestare contro la messa in mobilità di 35 lavoratori su 47, ovvero l’80% della forza lavoro di InViaggi. Cospicua documentazione audio e video è disponibile on line (clicca qui e qui). Marta Rosati, la giornalista di Umbria24 che ha firmato i reportage, dichiara a T.O.News, il 12 dicembre, che “Urge chiarezza, alcuni dipendenti hanno già cambiato vita”. Infine, basta cliccare sul sito di Inviaggi e sui social Facebook e Twitter per rendersi conto che è tutto fermo, da settembre. Mr Martellotti, se ci sei, batti un colpo.