CHI E' ROBERTO GENTILE

rgentile sett21

L'EDITORIALE DI ROBERTO GENTILE

      bann nicolaus feb22 160x124



T.O. DEL MESE

BOTTA & RISPOSTA

IPSE DIXIT

giovanna manzi qRimanere al vertice della stessa azienda per 19 anni è un record, soprattutto di questi tempi. Ma Giovanna Manzi, una delle ahinoi poche manager donne al vertice di aziende turistiche in Italia, se l’è guadagnato. Di famiglia napoletana e partenopea di nascita, trasferitasi ad Assisi a tre anni e quindi milanese di adozione, dal 1994 (però l’accento umbro, quando s’infervora, riaffiora prepotente). Un marito (sempre lo stesso) e un figlio. Manzi nasce tecnologica, avendo militato per quasi 5 anni in Amadeus (in due tranche, fine anni ’90 e 2003/04) e in Travelonline, una delle prime web company del turismo italiano (proprio dopo il Millennium Bug, nel 2001/2002). É l’accento sulla tecnologia e sul digitale una delle cifre che hanno caratterizzato il quasi ventennio di Giovanna Manzi in Best Western Italia, dove dal 2004 ha ricoperto la carica di CEO. Al suo posto non uno, ma due manager, entrambi di lungo corso nella catena USA con base a Milano: Sara Digiesi, che lascia i ruoli di chief marketing officer e chief sustainability officer per assumere quello di CEO; Gianmarco Ricci, già chief financial officer, che assume anche la responsabilità delle operations.